Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DPCM che recepisce l’accordo raggiunto in
Conferenza Stato- Regioni, si attua quanto previsto dal secondo comma dell’articolo 4 della legge
42/99 anche per i soggetti in possesso di titolo di Massofisioterapista conseguito al termine di corsi
di formazione biennali iniziati entro il 1996 e per costoro si apre la strada dell’equivalenza ai
Fisioterapisti.
Potranno giovarsi di questo accordo i titoli conseguiti entro il 17 marzo 1999, data di entrata
in vigore della legge 42/99 e che, in conformità all’ordinamento allora vigente, avevano consentito
l’esercizio professionale.
La procedura si avvia su istanza dell’interessato e deve essere inoltrata alla Regione o alla
Provincia Autonoma che ha autorizzato e svolto il corso al termine del quale è stato conseguito il
titolo di cui si chiede la valutazione ai fini dell’equivalenza.
Nell’arco di qualche settimana il percorso di individuazione delle procedure per la richiesta
dell’equivalenza e per l’istruttoria dovrebbe essere completato.

Nota UG su DPCM equivalenza titoli

DPCM PER L’EQUIVALENZA A FISIOTERAPISTA DEI TITOLI PREGRESSI