Nella giornata dell’otto settembre, presso il Centro di Riabilitazione Cittadella della Carità, in Taranto, A.I.FI. Puglia ha celebrato la Giornata Mondiale della Fisioterapia.

E’ stato piantumato un albero di Ulivo, simbolo di forza, resistenza, pace, trionfo, fede, vittoria e onore, ma anche di sofferenza e lotta per via di ciò che è accaduto a questa longeva pianta a causa della xylella fastidiosa. Quindi per i Fisioterapisti pugliesi, incarna e rappresenta la dedizione e impegno nel recupero e riabilitazione dei pazienti.

L’evento ha ottenuto i patrocini della Regione Puglia, della Provincia di Taranto e del Comune di Taranto.

Alla giornata, presentata dalla giornalista Gabriella Ressa, sono intervenuti:
– Giandiego Gatta, Vicepresidente Consiglio Regionale
– Giovanni Azzaro, Vicepresidente Provincia di Taranto
– Piero Bitetti, Presidente Consiglio comunale di Taranto
– Bruno Causo, Direttore Generale Cittadella della Carità
– Marco Morea, Responsabile USIFI-AIFI Puglia
– Petruzzi Nicolangelo, Studente CdL in fisioterapia Polo Jonico di Taranto
– Salvatore Santalucia, AD Officine Ortopediche Tombolini
– Alessandro Stasi Responsabile AIFI Taranto
– Eugenio D’Amato, Presidente AIFI Puglia

E’ stata posta una targa in ceramica di Grottaglie che ricorderà, per sempre, la funzione celebrativa di questa pianta.

La manifestazione è stata allietata dalle note della Banda “Città di Crispiano” diretta dal Maestro Bolognino.

Presidente Regionale