Leggi in 2

L’A.I.FI. Puglia, piantumerà quest’anno una “quercia” in attesa di risolvere la questione “xylella” dell’ulivo

La cerimonia 2017 si terrà a Ceglie Messapica – Brindisi

In occasione della Giornata Mondiale della Fisioterapia, che ricorre l’08 settembre, l’Associazione Italiana Fisioterapisti Regione Puglia ha deciso, dallo scorso anno, di piantumare un albero di ulivo, simbolo della fisioterapia, in un Presidio Riabilitativo pugliese.
Quest’anno è stata individuata come struttura riabilitativa la Fondazione San Raffaele – Presidio Ospedaliero di Ceglie Messapica (BR), che nel nome del Dott. Mauro Sansò si è sentita onorata nell’accogliere la proposta dell’A.I.FI. e condividere insieme ai fisioterapisti un momento di grande valore umano e professionale.
Solo per quest’anno e in seguito a decisione di esecuzione (UE) della Commissione, del 18 maggio 2015, relativa alle misure per impedire l’introduzione e la diffusione nell’Unione della Xylella fastiosa, e Ceglie zona infetta per decreto, tranne alcune aree verso via Martina (zona cuscinetto); si è deciso di adottare come simbolo la “quercia”.
La cerimonia si terrà alle ore 10.00 e parteciperanno il Direttore Sanitario Dott. Bruno Falzea, il Direttore Operativo Dott. Mauro Sansò, il Dirigente Medico Dott.ssa Crocifissa Maria Lanzilotti, il Sindaco di Ceglie Dott. Luigi Caroli, il Presidente A.I.FI. Puglia Dott.ssa Ft Claudia Pati, il Responsabile AIFI Puglia prov. (BR) Dott.ssa Ft Annamaria Zaccaria e Orthogea Officine Ortopediche Dott. Ennio Vergati.
Una giornata importante, che punta l’attenzione sull’attività del fisioterapista, sulla professione sempre centrata sulla riabilitazione e sul rapporto con il paziente, con l’obiettivo di sollevarlo dalla sofferenza e riportarlo ad una qualità di vita migliore.
L’evento sarà realizzato grazie alla disponibilità e al contributo di Orthogea Officine Ortopediche Vergati.

Vi aspettiamo numerosi!