Leggi in 1

Si è tenuto a Bari il rinnovo del Consiglio Direttivo dell’Associazione dei Fisioterapisti di Puglia. Nuovo presidente pugliese è la Dott.ssa Claudia Pati di Squinzano (Lecce), che guiderà i fisioterapisti di Puglia fino al 2020. Si tratta di un momento importante nel cammino associativo dell’A.I.FI., che ha avuto, negli ultimi anni, un trend di crescita notevolissimo, non solo come numero di iscritti, ma anche come competenze, ruoli e relazioni istituzionali.

Assumo questo incarico con gioia e grande senso di responsabilità – afferma la Dott.ssa Pati – verso tutti i nostri iscritti. Vorrei definire il cammino di questo triennio con una parola: continuità, del lavoro politico/associativo svolto dal mio collega Eugenio D’Amato, che ringrazio per la dedizione e la competenza dimostrate nel corso di questi anni. Vorrei anche che l’A.I.FI. attraverso il suo presidente continuasse a collaborare con istituzioni, associazioni professionali e sindacati e migliorare sempre più a favore della tutela del fisioterapista e soprattutto del cittadino”.

Auguro a Claudia Pati un cammino proficuo – ha detto Eugenio D’Amato, presidente uscente– che porti alla concretizzazione realizzazione dei nuovi progetti dell’associazione, sempre volti alla tutela del professionista e del cittadino”.

Questi gli eletti nel Consiglio:
Ufficio di Presidenza: Claudia Pati, Mario Sanapo , Alessandro Stasi, Eugenio D’Amato, Marco Cordella, Antoniana Gnettoli , Fabio Domenico Mazzeo.
Revisori dei Conti:
Maria Ripesi, Giuliano Natoli, Michele La Tosa.
Probiviri:
Marzia Di Giulio, Vincenzo Italiano e Rosa Anna Fanelli.

Eugenio D’Amato, Claudia Pati

Maria Ripesi, Giuliano Natoli, Michele La Tosa

Marzia Di Giulio, Vincenzo Italiano, Rosa Anna Fanelli