miglior tesi

Aifi Puglia rende noto il seguente bando di concorso

“PREMIO MIGLIOR TESI IN FISIOTERAPIA – REGIONE PUGLIA” 

Edizione 2012

1. Finalità del concorso

La preparazione della tesi di laurea rappresenta per il giovane studente un momento di forte slancio e crescita professionale. Dal punto di vista sociale, la tesi di laurea assume un significato profondo: segna il passaggio del laureando dallo status di studente a quello di membro della Comunità Scientifica.

Attraverso l’istituzione di questo premio si intende: 

1. Stimolare gli studenti ad intraprendere percorsi di ricerca validi e di qualità

2. Favorire l’approfondimento delle best practice e della metodologia della ricerca in riabilitazione

3. Gratificare i neolaureati e relatori delle tesi valutate come migliori

4. Favorire la costruzione di ponti sempre più solidi tra professione e ricerca scientifica

2. Destinatari e requisiti

Il concorso è aperto a tutti gli studenti in fisioterapia che possiedono i seguenti due requisiti

1. Possesso di titolo di studio conseguito in Italia nell’anno accademico 2010-2011

2. Essere regolarmente iscritti ad Aifi Puglia per l’anno 2012

3. Modalità di partecipazione

Tutti coloro che risultano in possesso dei due requisiti specificati al punto 2 dovranno allegare ad una email indirizzata a i seguenti documenti entro e non oltre il 30 aprile 2012:

  1. 1.Domanda di partecipazione compilata in ogni sua parte
  2. 2.Abstract le cui caratteristiche sono specificate al punto 4
  3. 3.Fotocopia o scansione del frontespizio della tesi

4. Caratteristiche dell’abstract

Tutti coloro che risultano in possesso dei due requisiti specificati al punto 2 dovranno tener conto dei seguenti punti:

  1. 1.L’abstract dovrà contenere massimo 10.000 battute, inclusi gli spazi e la bibliografia;
  2. 2.L’abstract dovrà rispettare la struttura IMRAD (Introduction, Materials and method, Results,  Discussion);
  3. 3.La bibliografia è obbligatoria, pena l’esclusione dal concorso;
  4. 4.Sarà possibile allegare max 3 immagini e 3 tabelle da allegare all’abstract;
  5. 5.Saranno accettati solo abstract in formato doc, docx, pdf;

5. Commissione giudicante

La commissione che giudicherà le tesi pervenute sarà composta da elementi scelti all’interno della direzione regionale. A.I.Fi si riserva di chiedere il parere di eventuali esperti nel settore specifico di ciascuna tesi presentata.

6. Criteri di valutazione

Ogni membro della commissione giudicante valuta autonomamente ogni tesi secondo una scala da uno a 10 per ognuno dei seguenti criteri:

1. Originalità: può caratterizzare l’ambito dell’approfondimento o l’ipotesi di lavoro

2. Coerenza interna: prevede che lo sviluppo della tesi rispecchi la metodologia dichiarata e le ipotesi si vedano confermate o meno dalle conclusioni

3. Qualità del lavoro: Utilizzo degli strumenti di ricerca (strumenti statistici, questionari, tecniche di ricerca qualitativa); Metodo di lavoro (tipo di studio svolto); Disegno dello studio

4. Pertinenza del lavoro (I): valore dello studio per lo sviluppo delle conoscenze della Scienza riabilitativa

5. Pertinenza del lavoro (II): valore dello studio per la ricaduta nella prassi riabilitativa

6. Chiarezza della stesura: leggibilità, logica, uso appropriato della terminologia, grafica

7. Pertinenza della bibliografia: qualità delle fonti, pertinenza con lo studio svolto, modalità dei richiami bibliografici

7. Scadenze e pubblicazione risultati

Il termine ultimo per la presentazione delle tesi è il 30 aprile 2012. La commissione inserirà sul sito web www.aifipuglia.it i risultati del concorso annunciandone la tesi vincitrice. 

8. Premiazione

La premiazione avverrà durante il Convegno Regionale che si terrà presumibilmente fine maggio – inizio giugno 2012. La tesi vincitrice verrà pubblicate in un articolo per esteso sulla rivista  regionale “Fisioterapisti: La nostra voce”. Al vincitore sarà inoltre offerto un premio dal nostro sponsor “Medical Tools” del valore di 500,00 €.

9. Insindacabilità del giudizio della giuria e accettazione delle condizioni

Il giudizio della commissione è insindacabile e inappellabile. Attraverso la partecipazione al concorso ciascun partecipante accetta, senza riserve, tutti i punti del presente bando ed autorizza A.I.Fi. Puglia all’uso degli abstracts ricevuti  a fini promozionali e divulgativi dell’evento.

[download id=”582″ format=”1″]

[download id=”583″ format=”1″]