Dopo il grande successo del primo evento di Pacengo sul Garda dell’ottobre scorso, la Società Italiana di Fisioterapia propone un secondo evento nazionale di alta qualità scientifica. L’8 e 9 giugno a Torino si terrà infatti il II° Congresso Nazionale S.I.F. dal titolo “Indicazioni cliniche in fisioterapia dall’analisi strumentale del movimento”. 

L’obiettivo del Congresso è presentare le nozioni di base sull’acquisizione e l’interpretazione dei dati ottenuti con i principali strumenti per l’analisi del movimento utilizzati in fisioterapia, sottolineandone le possibilità di utilizzo in ambito clinico.

Nonostante stia aumentando la diffusione delle strumentazioni utili a misurare le varie componenti della funzione motoria (reclutamento muscolare, cinematica dei gesti, equilibrio, torque muscolari ecc…), la loro conoscenza rimane prevalentemente confinata ai professionisti implicati nei laboratori di analisi del movimento. Al contrario, lo sviluppo di nuove tecnologie ha permesso da un lato di semplificare le competenze necessarie per l’utilizzo di queste strumentazioni e, dall’altro, di analizzare un numero elevato di variabili motorie non valutabili clinicamente.

L’idea di questo Congresso nasce anche grazie alla collaborazione tra la Società Italiana di Fisioterapia e il Laboratorio di Ingegneria del Sistema Neuromuscolare (LISiN) del Politecnico di Torino. L’evento ha inoltre il Patrocinio della Società Italiana di Analisi del Movimento in Clinica (S.I.A.Mo.C.) e di Aifi Piemonte – Valle d’Aosta.

Entro il 30 marzo è possibile iscriversi a costo ridotto, con quote estremamente vantaggiose per gli iscritti SIF, SIAMOC e AIFI Piemonte – Valle d’Aosta.

Ulteriori informazioni, il programma completo e le modalità di iscrizione sono disponibili sul sito: www.sif-fisioterapia.it 

Scarica la locandina

Scarica il pieghevole


Fonte: aifi.net