Anche quest’anno l’AIFI Puglia ha voluto premiare la tesi migliore dell’anno accademico 2012-2013, per stimolare gli studenti ad intraprendere percorsi di ricerca validi e di qualità, favorire l’approfondimento delle best practice e della metodologia della ricerca in riabilitazione, gratificare i neolaureati e relatori delle tesi valutate come migliori e favorire la costruzione di ponti sempre più solidi tra professione e ricerca scientifica. Ha indetto quindi, un bando di concorso al quale hanno partecipato gli studenti in fisioterapia in possesso di titolo di studio conseguito in regione Puglia, regolarmente iscritti ad AIFI nell’anno 2014.
Il Concorso si è concluso sabato 17 maggio a Bari, presso l’Hotel Excelsior, durante il Convegno regionale ”Nuove responsabilità del fisioterapista: quali prospettive per valorizzare la professione nella nostra regione”. Al convegno hanno partecipato gli studenti di tutti i poli universitari della regione sino alla fine dei lavori; durante la giornata è emerso che i professionisti che servono oggi, e ancora più quelli che dovranno reggere il confronto con le sfide del domani, devono avere un livello di preparazione più alto che deve essere necessariamente adeguato per poter confrontarsi con contesti di salute che non sono quelli del passato. Durante l’evento sono state presentate le tesi arrivate alla fase finale del Concorso ed è stata premiata la tesi vincitrice della Dott.ssa Jolanda Cordasco, relatrice la Dott.ssa Anna Sergio dell’Università di Bari.
Al Concorso hanno partecipato dieci tesi, provenienti dai vari poli degli Atenei Pugliesi ; queste sono le tesi che si sono classificate ai primi tre posti:

1. LA FIBROMIALGIA UNA SINDROME CONTROVERSA. APPLICAZIONE E RISPONDENZE DI UN PROTOCOLLO RIABILITATIVO ADATTATO A PAZIENTI CON FIBROMIALGIA SECONDARIA. Dott.ssa Jolanda Cordasco, Relatrice Dott.ssa Anna Sergio
2. LA REALTÀ VIRTUALE COME STRUMENTO DI STIMOLAZIONE COGNITIVA PER IL RECUPERO NEL POST -STROKE:STUDI DI EFFICACIA”.
Dott. Mario Sanapo, Relatrice Dott.ssa Claudia Pati
3. MALATTIA DA REFLUSSO GASTROESOFAGEO NELLO SPORT DILETTANTISCO.
Dott. Francesco Massidda, Relatore Dott.ssa Marisa Megna

IMG-20140518-WA0000

1° premio “Miglior tesi, Aifi Puglia Ed. 2014”

va alla Dott.ssa Jolanda Cordasco

Congratulazioni!!!!

 

 

Le altre tesi pervenute sono state:

VALUTAZIONE E PREVENZIONE DEL RISCHIO DI CADUTE NELL’ANZIANO. Dott. Cosimo Leuzzi
UTILIZZO DELLA MIRROR THERAPY NEL TRATTAMENTO DELL’ARTO SUPERIORE NEL PAZIENTE EMIPLEGICO.  Dott.ssa D’argento Valentina
LA RESPONSABILITÀ PENALE DEL FISIOTERAPISTA. Dott.ssa Roberta Giovinazzi
DISCINESIA CILIARE PRIMITIVA E SINDROME DI KARTAGENER Il ruolo della riabilitazione respiratoria nel trattamento delle ciliopatie . Dott.ssa Federica Grassi
ARTRITE IDIOPATICA GIOVANILE: PROGETTARE CON LA MENTE DI UN ADULTO E AGIRE CON LA FANTASIA DI UN BAMBINO. Dott.ssa Giada Trofo
MALATTIE RARE IN REUMATOLOGIA: LA SINDROME DI SNEDDON E LA GESTIONE RIABILITATIVA DI UN CASO CLINICO. Dott.ssa Lorena Germinario
APPROCCIO RIABILITATIVO GLOBALE NEGLI ESITI DA RIMOZIONE PRECOCE DEL DIVARICATORE MILGRAM IN UN SOGGETTO CON PREGRESSA DCA. Dott. Domenico Rutigliano.

Il Presidente, l’Ufficio di Presidenza, l’Ufficio Formazione, la commissione valutatori concorso Miglior tesi e tutta la Direzione Regionale Aifi Puglia si congratula e ringrazia i partecipanti augurando a tutti neolaureati un futuro che possa valorizzare la propria professione .