Gli uffici regionali di Aifi, Fish e Cittadinanzattiva hanno sentito il dovere di esternare il loro disappunto in merito alla DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 10 maggio 2011, n. 933 con la quale questo governo regionale ha inteso recepire l’accordo concernente il “Piano di indirizzo per la riabilitazione” sancito in Conferenza Stato-Regioni, nella seduta del 10 febbraio 2011.

Nel documento si richiama l’impegno assunto dall’Assessorato alle Politiche della Salute durante il Congresso Regionale AIFI in data 28 Maggio 2011 nel quale il dott. Pomo, ha espresso l’ intenzione di collaborare con le associazioni presenti prima di procedere a deliberare una eventuale fase attuativa del Piano, omettendo però di riferire che il piano attuativo era già stato deliberato. Tale atteggiamento, non solo ha offeso l’Associazione che ha promosso la tavola rotonda ma soprattutto le associazioni dei disabili rappresentati dalla FISH e l’associazione di tutela degli utenti rappresentati da Cittadinanzattiva.

Clicca qui per scaricare il documento